About the author

tersite

Opinionista e blogger, onanista nel tempo libero, cerco la curiosità proprio laddove si dovrebbe trovare.

Related Articles

44 Comments

  1. 1

    Giuseppe

    Una gran bella intervista!chi é questa ragazza grande!!voglio lei..

    Reply
    1. 1.1

      diego

      miseria io ho dovuto metterle le dita nella bocca in modo che lei stesse zitta dopo una tacitamente richiesta esplicita…….non concordo con quanto sopra esposto ogni donna è diversa pertanto lo è anche la situazione…..

      Reply
  2. 2

    tersite

    Questa grande ragazza, e devo dire molto avvenente, è la nostra inviata di guerra, d’ora in poi ci seguirà nei segreti femminili, si farà odiare dalle amiche pur di sputtanare tutti gli errori che facciamo noi maschi e che lei subisce! Giuseppe, resta tuned come si dice, la prossima settimana La Straniera svela una piccola perla sul punto G!

    Reply
  3. 3

    Maria de la Fregna Dolza

    Più sopra c’è uno che parla dell’ANA: interessa?

    Reply
    1. 3.1

      tersite

      Maria!!!! grazie, sia per la segnalazione che per l’epiteto che ti accompagna! quindi tu suggerisci una squadra di alpini che si inc@#ano marciando tutti insieme? marce indiane? gli alpAni potresti dire, no?! e questo fraintendimento della lunga penna nera? e allora diciamolo, anche gli alpini pensano al sesso anale, e gli piace pensarci e gli piacerebbe farlo, e voglio vedere se qualcuno mi contraddice!!!! grazie maria

      Reply
    2. 3.2

      Bergamo.info

      Qualsiasi argomento affrontato senza pregiudizi ci allontana dalla demagogia e dall’ipocrisia. Bergamo ha necessità di affrontare i problemi con coraggio. Continuando a nascondere la verità non possiamo certamente migliorare. Se qualcuno ha necessità di partire dal culo per acquisire una consapevolezza generale ben venga. Altri, per arrivare al medesimo scopo, partono dall’arte o dal Vangelo, l’importante è aprire gli occhi! Questo è l’obiettivo di Bergamo.info

      Reply
      1. 3.2.1

        tersite

        Grazie redazione, i toni qui si fanno molto caldi e “””profondi”””, ma mi associo nel dire che uno spettacolo del genere deve essere utile prima di tutto a facilitare nuovi sguardi sulla realtà, a confrontarsi con il totalmente ‘altro’ che non faremmo mai entrare di solito nella nostra casa, ma del quale abbiamo sempre bisogno

        Reply
  4. 4

    Solimeno

    E io come faccio?

    Reply
    1. 4.1

      tersite

      …caro solimeno, con ‘sto nome ti arrangi da solo! ti interesserebbe un articolo sull’auto-fisting anale?

      Reply
  5. 5

    Fulgenzio

    Si … Sono cose giuste … Approvo … Mi sono Rivisto in tutte queste dinamiche … Giuro ragazzi … Fatte tutte con estrema delicatezza e determinazione …. Ad un tratto … Mi scivola dentro … Penso che sia passato un quarto d’ora prima di riuscire a provare quella vellutata sensazione ….ero Dio… In quell’istante ero Dio … Me la stavo in….ndo… È stato il mio primo culo …. In quel momento penso sia partita pure la musica …vento tra i capelli …come nei film …. Mi parte pure un godi tr.@ia… Lei mi confessa che è la pra prima volta …. Proprio mentre lo sbattimento delle pall€ cominciava ad assomigliare ad un applauso appena accennato …lacrime ……!!’nnnnnn!!!!!l E lacrime ancora per un attimo ho pensato d’essere superdotato …insomma ho pensato d’avere il santo Graal … E lacrime .. Così all’improvviso me l’ha sputato fuori … Si maaaa..,,.,!!!! Me l’ha sputato fuori con la sorpresa …. Porca tr@ia …, tutto marrone …. Tutto pieno di cacca … Che schifoooo….. Mamma mia … Vomito …. Mamma che schifo … C’ho gli strapponi …. Vomito …. Lei che piange ….. Io pieno di merda …. Ecco tutto questo per dirvi che se è la sua prima volta …. 1) te lo sputa fuori marrone …. 2 )se gle lo fai notare piange ancora di più e diventa n’à sera ancor più di merda … 3) nn vomitargli addosso se no è n’à tragedia … Era la mia prima ragazza …. M’ha lasciato …

    Reply
    1. 5.1

      tersite

      Fulgenzio, la poesia spesso non ha descrizione al di fuori di sé stessa, alle volte è sinestetica l’unica via per ampliarla, ma stavolta mi devo arrendere: in te è scivolata la poesia come tu sei scivolato nella tua prima ragazza (e bada che non sto dicendo che poi è uscita piena di merda!).
      ma dimmi ora, come si chiamava la tua prima fortunata ragazza anale? sei ancora in contatto con lei? CREDI IN DIO?
      e cosa ne pensi del desiderio sessuale scatenato dalla vista e dall’odore delle feci? ti capita? ti ecciti con la merda insomma??

      Reply
  6. 6

    Fulgenzio

    Insomma ….. L’incontro così cruento con la merda mi destabilizza …. Sempre ….. Resto immobile …… pietrificato ….. Sono così schifato che nn riesco neppure a fai il bidè …. Quindi mi pulisco furtivamente nelle lenzuola … E prima che l’aria diventi pesante me la svigno…..

    Reply
  7. 7

    tersite

    Fulgenzio, quando si arriva alle lenzuola mi sa che l’aria non è pesante, è proprio solida! ma perché ti fai destabilizzare dalla tua merda? ti propongo un esperimento, io l’ho fatto e mi è servito TANTISSIMO: caga in un secchio, chiudi gli occhi e maneggia la tua ‘produzione’. è un antico metodo per riconnettersi con sé stessi e distruggere molte paure legate alle feci! all’inizio fa senso, ma poi è merda ragazzi, è SOLO merda, e poche ore prima ce la siamo mangiata, è parte di noi, magari la peggiore (che anche su questo ci sarebbe da discutere…) ,la LA MERDA SIAMO NOI. quindi ora appena ti scappa falla in un secchio e MANEGGIA TE STESSO, MANEGGIA LA TUA MERDA!!! FIDATI…

    Reply
  8. 8

    Paolo slabbro

    Anche a me piace molto ….prenderlo … Ho molti amici che s’immergono nel mio fondale ….ah …un consiglio per evitare brutte sorprese è quello d’assicurarsi prima del rapporto d’avere una corretta evacuazione

    Reply
    1. 8.1

      tersite

      Paolo, in effetti la questione della sodomia maschile e omosessuale è molto rilevante in questo articolo, e l’uomo in generale, con la sua grettezza (si dice così?) può dare consigli molto utili. in effetti evacuare prima di operare un inserimento è un’idea ovvia, ottima, tuttavia ci diceva la nostra esperta, La Straniera, che non c’è mai stata occasione di tornare immacolati da certi luoghi, e il piacere sta anche in quello. quindi, ciò che ti consiglio, Paolo, è di non evacuare per nulla, anzi, trattieni un po’, prova, e vedi l’effetto che fa, sia mai che ti piace e poi ci fai sapere, sarebbe un intervento OTTIMO e assolutamente da discutere!

      Reply
  9. 9

    Chiara

    A me piace molto … Intendo il sesso anale

    Reply
    1. 9.1

      tersite

      ciao Chiara, ti piace, ma lo fai? e con chi lo fai? lo sa il tuo ragazzo che lo fai?

      Reply
    2. 9.2

      La straniera

      Brava chiara cosi mi piace una che pensa come me…grande

      Reply
  10. 10

    Paolo slabbro

    Anche a me piace molto ….prenderlo … Ho molti amici che s’immergono nel mio fondale ….ah …un consiglio per evitare brutte sorprese è quello d’assicurarsi prima del rapporto d’avere una corretta evacuazio

    Reply
  11. 11

    Squirtina

    All’inizio ero titubante timorosa o forse più spaventata di passare per una poco di buono …ho preso coraggio e mi sono abbandonata dopo qualche momento di rigidità mi si aperto un mondo ……( evitiamo battute tipo nn ti si è aperto solo un mondo …grazie) ora voglio solo rapporti anali . Sono molto più soddisfacenti … Raggiungo sempre l’orgasmo ed è un orgasmo diverso molto più intenso penso che s’avvicini molto a quello maschile .. Io lo consiglio a tutte … Ciao da squirtina

    Reply
    1. 11.1

      tersite

      ciao Squirtina, e se questo è il tuo vero nome VOGLIO conoscere i tuoi genitori. per la rubrica (perché ormai di rubrica si parla) dei commenti a Tersite, oggi sono in vena di consigli.
      prima di tutto grazie dell’invito che rivolgi alle donne, APPROVO E SOTTOSCRIVO.

      hai detto che all’inizio temevi di passare per una poco di buono, poi hai scoperto il piacere del sesso anale che ti innalza verso orgasmi migliori.
      prima di tutto una domanda: sei trans? perché se non sei trans che cosa ne sai dell’effetto dell’orgasmo maschile per dire che è più vicino a quello anale? se invece sei donna lascia a noi uomini le poche, pochissime cose che sappiamo, e lascia che sia un uomo a confrontare i due tipi di orgasmo.
      in ultimo invece un consiglio: se ancora avessi remore la strada da seguire è la più semplice: offri il tuo culo a chi tu consideri una guida morale, che sia un prete, un imam o un lama, o chi vuoi tu e vedrai che difficilmente rifiuteranno se ‘stimolati’!
      e così ogni remora PASSA!

      Reply
  12. 12

    Caccone

    Invidio fulgenzio che la tirato fuori sporco di cacca !!!!! Tutte ti danno il culo ormai , ma sono poche disposte a cagarti addosso o quantomeno che ti permettano di giocare con la loro merda … w il caccone fumante

    Reply
    1. 12.1

      tersite

      caccone, tu sei una me#@a, e conto di farti piacere dicendotelo! però sii più sincero, mettici la faccia oltre che il culo! facci sapere chi sei, perché, sono sincero, non mi disgusti per nulla, anzi, penso che certe perversioni non siano affatto tali, non siano sintomo di malattia o penosità del genere che solo gli psicologi tirano per le lunghe, loro e il barbuto e palloso Freud! non ne sono sicuro ma forse Godel, il matematico, diceva che la psicoanalisi non è altro che spalmarsi sui genitali i miti greci!!
      caccone, ti piace giocare con le feci! e BUON PER TE, fallo se ti rende felice, se poi trovi chi divide con te questa gioia tanto meglio ancora, e fottitene di tutti e tutto, GIOCA CON LA MERDA!
      ecco perché ho consigliato a Fulgenzio prima di tastare le proprie feci, di farci amicizia, è per scoprire nuovi lati di noi stessi, che visto che puzzano e la gente li odia allora li rigettiamo e non li accettiamo!
      UOMINI E DONNE, ancora una volta, GIOCATE CON LE VOSTRE FECI!

      Reply
  13. 13

    La straniera

    ahahah tutti che parlano di merda…ragazzi aveti rotto il sesso anale è ancora visto con molto sospetto ,però secondo me se si pratica con la persona amata non è semplice sesso ma è come fare l’amore,perchè non ci metti malizia, ma solo voglia di provare nuove emozioni col partner.. il sesso si fa in 2, quindi tutto è lecito se va bene e piace ad entrambe, qualsiasi pratica si decida di provare!!!
    Mi racomando Il sesso è sporco solo se è fatto bene…kiss

    Reply
  14. 14

    Said

    Sono d’accordo con La straniera prima cosa deve essere il piacere di entrambi, io lo faccio perchè piace a me,nn ho mai fatto nulla, o quasi,solo per soddisfare il mio compagno.Ciò che faccio nel sesso piace a me e a lui.Ciao.

    Reply
  15. 15

    tersite

    Straniera e Said, voi ci riportate in campi aulici oserei dire, in prati freschi e puliti, ma ricordate che l’erba ha sempre bisogno dello sterco per nascere ed essere rigogliosa! se due persone si trovano e hanno entrambe accettato la loro perversione, come gli altri la chiamano ingiustamente, allora l’amore è davvero bello.
    MA, e questo capita spesso, se uno dei due si vergogna delle proprie voglie? spesso si maschererà dietro le parole di Said, dicendo che si fanno solo le cose che piacciono a entrambi…. e chi l’ha detto che deve essere così???? perché non posso fare una cosa che fa piacere solo al mio partner??? o SOLO A ME?????
    è perché sarei ‘egoista’? Said, fottitene! fare l’amore è ANCHE egoismo se questa cosa ci rende felici. e se avete paura di sbilanciare il rapporto, chi ha detto che non si può essere egoisti a turno??
    ma chi vi insegna che il rispetto è la base dell’amore!? solo i culti religiosi hanno questa pretesa che deriva direttamente dal sociale e dal controllo che LORO esercitano come dinamica.
    LA BASE DELL’AMORE SIETE VOI E NESSUN ALTRO, e se a voi piace pigliarlo in culo o darlo fatelo con il vostro compagno, e se a lui o lei non piace discutetene e valutate se siete disposti a rinunciarvi o meno, invece di dire le solite stronzate “….facciamo solo se piace a entrambi….” fatelo, provate, siate aperti CAZZO!

    Reply
  16. 16

    Said

    Tesite sei cosi perché non hai uma donna vero!!!Le cose belle si fanno insieme …e se mio compagno voi un’altra io sarò piu che contenta cosi si fa in tre..la religione non ci entra e si il piacere che può essere in entrambre le cose…. dai Tesite devi inculare di piú….

    Reply
    1. 16.1

      tersite

      Said, ti giuro che se domani mattina mi viene la voglia di inculare lo faccio, e non ho problemi a dirlo a tutti! lo stesso se mi viene la voglia di prenderlo io!
      e anche tu Said esci da ‘ste frasi “le cose belle si fanno insieme” non le reggo proprio!! fatti assumere dai baci Perugina se vuoi, ma non rifilarle a noi! certo che fare sesso, o l’amore è meglio che menarselo da soli (e anche qui alcuni potrebbero dissentire!) ma non fare dipendere il tuo piacere dall’essere in coppia, o in triade o comunque nell’essere insieme, perché poi quando rimani solo hai il culo per terra, a prescindere da quanto l’hai usato.
      DIVERTITI, godi l’essere insieme a qualcuno ma non pensando che dipende da quel qualcuno il tuo stato d’animo, ma da te, e solo da te dipende.
      sta pacchianata del condividere a tutti i costi!!! e chi non condivide per nulla che è? uno str@#zo?? e tu Said prima di essere in coppia che eri? non avevi gioie? o quando le avevi pensavi sempre: “che bello sarebbe condividerle!” ?!
      per rendere felice chi ti sta accanto devi prima essere TU quello felice, se no sei uno dei tanti poveretti che si appoggia alla persona che ama solo per non restare solo

      Reply
  17. 17

    La straniera

    Eccomi qui sempre a fare discutere…. mi piace questa cosa ahaha…

    Reply
    1. 17.1

      tersite

      Straniera, stai facendo uscire un casino!!!! menti malate ovunque, il tuo intervento è celestiale!! settimana prossima esce la seconda parte della tua intervista! intanto mi raccomando diffondi alle tue amiche (quelle del sesso anale sono moooolto benvenute) e facciamo diventare questa una chat al femminile!!! STRANIERA TI AMIAMO

      Reply
  18. 18

    Caccone

    Scusate sono caccone ….!!!! Vedo che avete tutti i vostri problemi …. Cmq lascio i miei dati alla sede così se qlc vuole passare una serata a cagarmi addosso o velesse spedirmi la sua merd@ in un barattolo….
    N.B…… Nn spedire merda secca .grazie

    Reply
    1. 18.1

      tersite

      beh caccone, confermo che sei geniale, solo ripeto che dovresti essere più eroico e presentarti con nome e cognome, indirizzo e numero di telefono, giuro che ti mando io per primo le mie feci. anzi! lascia qui il tuo indirizzo, solo il tuo indirizzo e ti giuro, TI GIURO che ti mando per primo io le mie feci, e chi non mi crede dovrà pentirsi quando caccone (o comunque si chiami) dovrà confermare la ricezione!

      Reply
      1. 18.1.1

        Caccone

        Ti mando subito i miei dati nell’attesa della tua venuta…

        Reply
        1. 18.1.1.1

          Caccone

          Spero che tu nn voglia pubblicarli ….

          Reply
          1. 18.1.1.1.1

            tersite

            datersite@libero.it, aspetto l’indirizzo e non li pubblico! però forniscimi prove che è proprio casa tua, tipo video dal numero con la via fino a te che entri e mostri casa tua….sai, mandare feci a sconosciuti non è un passatempo che mi diverta (non più)

  19. 19

    Angelica

    Io stimo caccone una voce fuori dal coro … Sincero… Senza … Veli .. Ti và di cominciare soft con goccie Dorate poi to seguo ..non tutti capiscono la tua sensibilità questo è sesso mentale …

    Reply
  20. 20

    tersite

    ecco, non esageriamo, la forma più vicina al sesso mentale che conosco è quello orale, per vicinanza strutturale.
    Angelica hai ragione a complimentarti con Caccone, se è vero quello che dice, anche se non ha il coraggio di esporsi di più, caccone è una persona molto libera sessualmente, e non ha paura del giudizio. questo lo rende un individuo forte da solo, e forse ancora più forte accanto a una persona che lo comprenda.
    quando invece parli di sesso mentale fai un’azione che non temo a definire snob: il sesso lo facciamo tutti, ci accomuna dal primo all’ultimo, il fatto che qualcuno lo voglia astrarre a me puzza sempre di ricerca elitaria, di estraniarsi da una base che ci lega (la tipica frase “le mie scorreggie profumano” riassume la tua posizione).
    il vostro ideale di sesso non è più mentale, più libero o migliore, è semplicemente il vostro, e se la PERSONA è libera lo è nel cercare il proprio

    Reply
  21. 21

    tersite

    BERGAMO INFO è la nuova CHAT INCONTRI!!! Caccone e Angelica, SIATE FELICI

    Reply
  22. 22

    mario da seriate

    ecco non so se ho capito bene questa argomentasione ma devee sseree tipo una cosa de ciapal in del cul me somea. e vabè comunque tò una volta era tutta un altra cosa perché questo argomenti non saltavano fuori tutti i giorni ecco poi noi non ci veniva neanche in mente queste cose que so mi ache manera? perché noi ci veniva in mente le cansoni di rabagliati insomma quelle belle cose romantiche o no dopo e vabè.
    e comunque mia moglie no è contenta così magari ecco non abnbiamo mai fatto quella cosa lì che magari si fa anche un po’ fatica invece stare belli buttati giù non si fa fatica ecco però il romanticismo è una bella cosa le belle cansoni non so facci un regalino al compleanno allonomastico ma anche una bella gitarella la domenica per esempio a Vercurago a san Girolamo che cè una bella vista io sono andato a san Girolamo che alle volte queste emosioni semplici sono anche più belle di quelle altre più complicate perché dopo alla fine si passa dalla parte del torto perchè se un tuo amico al bar ti dice mario ma va a ciapala in del cul pota dopo non so più cosa risponderci. capit?!

    Reply
  23. 23

    Tommaso

    Chi si offre di farlo

    Reply
  24. 24

    diego

    però……devo ammettere che la persona che ha redatto questo articolo e intrigante …..maaaa

    Reply
  25. 25

    Marcello Scura

    A me piace tantissimo il farting dominante dalla donna

    Reply
  26. 26

    Nunzia

    Ma quando fai sesso anale dietro mica ce il rischio di uscire incinta ti viene il mese quando fai sesso anale

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Editore Copyright © Devon S.r.l. - 24122 Bergamo via Paglia 27 Partita IVA Codice Fiscale e Registro Imprese di BG 03928940166

Condividi
Nascondi