About the author

Luca Allevi

Laureato in Economia e Commercio alla Bocconi.
Consulente internazionale presso www.leaders.it

Related Articles

5 Comments

  1. 1

    Pepe

    Caro Antonio Letterese,

    sei un GRANDE, questo è il vero modo per combattere la mafia.

    A Bergamo le dinamiche sono diverse ma qualche similitudine si può fare.

    Grazie ancora !!!

    Reply
  2. 2

    simo

    Caro Antonio, ti ringrazio per la tua testimonianza.

    Cosa pensi di Bergamo ?

    Qui non ti ammazzano ma ti rubano l'anima …

    Reply
  3. 3

    antonio

    Cara Simona,

    il momento di disagio è forte.

    Credo che la ricca Bergamo abbia barattato un po' di se stessa alla fiera delle vanità.

    Ma ancora, magari a volte rude, resiste un etica antica e forte che si rifugia in valori semplici.

    Da quelle piccole cose , a mio modesto avviso, occorre ripartire.

    un saluto

    Reply
  4. 4

    Simona

    Caro Antonio, sei FANTASTICO !!!

    Credo tu abbia proprio ragione.

    Reply
  5. 5

    Kamella Scemì

    Non credo che la ricca Bergamo abbia barattato un po’ di se stessa alla fiera delle vanità. Perché di vanità non si tratta, ma di delinquenza vera e propria, almeno sotto il profilo morale.

    Antonio dice che, magari a volte rude, resiste un'etica antica e forte che si rifugia in valori semplici, e che da quelle piccole cose occorre ripartire: occorre anche "vedere" se quelle piccole e semplici cose possono resistere a uno schiacciasassi politico-mafioso come quello che si sta prospettando. Perché questo è il problema. Leggetevi il Vangelo settimanale e i relativi commenti. Poi qui riapriamo il discorso. E potremo dire ben altro.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Editore Copyright © Devon S.r.l. - 24122 Bergamo via Paglia 27 Partita IVA Codice Fiscale e Registro Imprese di BG 03928940166

Condividi
Nascondi